Patrizia Meola è psicologa psicoterapeuta psicodrammatista specializzata presso la scuola di psicoterapia “Studio di Psicodramma” di Milano

La solitudine, racconti di vite vissute, primo episodio

La solitudine, racconti di vite vissute, primo episodio

Un giorno Margherita sente di essere sola e ha paura di affrontare il mondo con le sue gambe: iniziano a sudarle le mani e ad avere la voce tremante.

Ogni tanto le batte forte il cuore ed ha paura di parlare con la gente, esce sempre meno di casa e il suo grido di terrore non è ascoltato.

Incomincia a fare fatica ad alzarsi e non va più volentieri al lavoro… per cui decide di provare a lavorare da casa, a chiedere ferie finché non si mette in malattia per diversi mesi.

Le giornate sembrano scorrere uguali tutti i giorni e si sente sempre più triste, una tristezza che nasce dal cuore.

Decide che deve fare qualcosa, che non può andare avanti così… è giovane, bella, è sempre stata coraggiosa, ha sempre aiutato gli altri. Perché ora nessuno si accorge che lei ha bisogno?
Perché c’è bisogno di dire che soffre?
Perché nessuno si accorge di lei e della sua sofferenza?
È terribile non essere ascoltata, compresa e amata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi